Link alla versione stampabile della pagina corrente (Printer Friendly).

Incontro con l'autore Nunzio Mainieri: Venerdì12 aprile 2013 ore 20.45 presso Biblioteca Comunale

Immagine del volantino dell'iniziativa

"Quanto sangue per un sogno"



Nunzio Mainieri è nato a Morano Calabro nel 1949. E' emigrato in Argentina con i suoi
genitori all'età di cinque anni, dove ha vissuto buona parte della sua gioventù e i difficili
momenti che precedettero la dittatura militare. Sposato con una cittadina argentina, padre
e nonno, vive in Italia, dipinge, scrive e coltiva ortaggi per diletto.

presenta

QUANTO SANGUE PER UN SOGNO
 
Ambientata nel periodo più buio nell'Argentina degli
anni '70, tra le lotte sociali e la durezza dei regimi
militari e golpisti da cui ci si doveva difendere per non
scomparire, la storia di Sergio si sviluppa sulla spinta di
decisioni dettate dalle emozioni e dall'immediata
consapevolezza della propria condizione.
Nelle scelte di Sergio, determinante non è la
speculazione razionale ma la passione e i sentimenti di
una umanità profonda, di una intelligenza collettiva che
in quasi tutti è latente e di cui ci si appropria
lasciandola emergere e prevalere. Ciò diventa
essenziale per affermare la socialità come condizione
anche della propria felicità che non può prescindere dalla felicità degli altri più o meno
prossimi, dall'azione collettiva e dalla lotta per liberarsi dall'oppressione.

Modera: Corrado Barba
 
INGRESSO LIBERO

 

Per maggiori informazioni contattare la biblioteca comunale

- - - -