Link alla versione stampabile della pagina corrente (Printer Friendly).

Accessibilità e Catalogo di dati, metadati e banche dati

L'Agenzia per l'Italia digitale ha emanato in data 22 marzo 2016 la circolare n. 1/2016  in materia di accessibilità dei siti web delle PA e dei servizi informatici, che attualizza le disposizioni della circolare n. 61/ 2013 e introduce una nuova applicazione web per facilitare le amministrazioni nell'adempimento degli obblighi di definizione e pubblicazione degli obiettivi annuali.
Ai sensi della legge n. 4/2004, per "accessibilità" ci si riferisce alla "capacità dei sistemi informatici, nelle forme e nei limiti consentiti dalle conoscenze tecnologiche, di erogare servizi e fornire informazioni fruibili, senza discriminazioni, anche da parte di coloro che a causa di disabilità necessitano di tecnologie assistive o configurazioni particolari". Essa riguarda i prodotti hardware e software (compresi i siti web) delle pubbliche amministrazioni.
L'art. 9, comma 7 del decreto-legge n. 179/2012 ha introdotto l'obbligo entro il 31 marzo di ogni anno, per le pubbliche amministrazioni di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, di pubblicare nel proprio sito web "gli obiettivi di accessibilità per l'anno corrente e lo stato di attuazione del piano per l'utilizzo del telelavoro".


 
 
- - - -