Contenuto principale

Messaggio di avviso

Controlli sul servizio di ristorazione scolastica

Le linee di indirizzo nazionale per la ristorazione scolastica pubblicate dal Ministero della Salute conferiscono alla scuola un ruolo di primo piano affinché la dieta proposta nella refezione scolastica sia controllata qualitativamente e quantitativamente da personale competente.

Le external linkLinee guida della Regione Lombardia per la ristorazione scolastica conferiscono alla Commissione mensa il ruolo di interlocutore privilegiato per la sorveglianza dei principi appena enunciati nell'elaborazione dei piatti offerti ai bimbi. 

Ricordiamo che il nostro menu settimanale è approvato dell'Asl. 
I genitori possono e devono esprimere alla Commissione mensa (che deve essere istituita in ogni plesso con rappresentanti dei genitori - art. 10 Regolamento di ristorazione scolastica) ogni dubbio o problema legato al pasto.
I genitori hanno invece facoltà di riferire al Comune (Ufficio servizi alla Persona) su questioni legate:

  • al rispetto delle clausole del capitolato da parte della ditta aggiudicataria;
  • alla sorveglianza sulla refezione, e in particolare sul controllo della qualità merceologica degli alimenti e sui controlli sulla qualità del piatto finito;
  • al controllo del rispetto degli standard quantitativi degli alimenti; al controllo della buona organizzazione e conduzione del servizio;
  • alla valutazione/segnalazione di eventuali anomalie sul consumo dei menu proposti (Art. 44 Capitolato speciale).

La soddisfazione dell'utenza rientra nel buon funzionamento del servizio, vi chiediamo di inoltrarci suggerimenti o osservazioni mediante posta elettronica certificata o direttamente all'Ufficio Protocollo compilando l'apposito modulo.


Per conoscere il grado di soddisfazione degli utenti vengono effettuate delle rilevazioni sulla qualità dei pasti percepita dai commensali, dalla Commissione Mensa e dal Settore Servizi alla Persona, rispetto alle attese di miglioramento del servizio di ristorazione scolastica. Il Settore Servizi alla Persona ha il compito di verificare che gli impegni e gli standard di qualità siano rispettati, intervenendo per risolvere eventuali problemi. Lo strumento utilizzato per misurare la soddisfazione degli utenti: è la scheda di valutazione contenuta nelle Linee guida della Regione Lombardia per la ristorazione scolastica.

pdf Scheda di valutazione mensa (585 KB)

Verbali di sopraluogo 

folder Verbali di sopraluogo 2017/2018

Risultati indagini

Esito sopralluoghi refettori e centro cottura 2017-2018

pdf Sopralluoghi refettori ottobre 2017 (3.60 MB)

pdf Esito indagine mense febbraio 2015 (344 KB)