Contenuto principale

Messaggio di avviso

Martedì, 12 Febbraio 2019 09:44

E' disponibile il nuovo modulo

suolo

E' disponibile il nuovo pdf modulo di richiesta di occupazione temporanea suolo pubblico (84 KB) per le associazioni / movimenti politici / onlus.

La domanda dovrà essere presentata almento 15 giorni prima della data richiesta all'ufficio protocollo del Comune.

L'occupazione di suolo pubblico deve essere sempre preventivamente autorizzata.

Le occupazioni effettuate senza autorizzazione si considerano abusive e sono, pertanto, sanzionabili.

Per le attività promozionali di ONLUS, NO PROFIT e PARTITI POLITICI l’occupazione è gratuita se al di sotto dei 9 mq.

L’atto di concessione deve essere esposto sul luogo dell’occupazione ed esibito a richiesta degli organi di controllo.

L’eventuale segnaletica stradale temporanea di divieto di sosta deve essere posizionata dal richiedente almeno 48 ore prima dell’inizio dell’occupazione.

Il concessionario deve sempre garantire la circolazione veicolare e pedonale incondizioni di sicurezza.

La segnaletica deve essere chiara e posizionata con accorgimenti tali da non danneggiare persone e/o cose, anche in caso di maltempo.

La segnaletica deve essere rimossa appena ultimata l'occupazione del suolo pubblico.

Le concessioni si intendono in ogni caso accordate senza pregiudizio dei diritti di terzi con l’obbligo, da parte del concessionario, di rispondere in proprio di tutti i danni, senza riguardo alla natura e all’ammontare dei medesimi, che possono derivare a terzi per effetto dell’occupazione.

Il concessionario deve mantenere l’area ordinata e pulita; al termine dell’occupazione deve provvedere, a proprie spese ecura, a ripristinare lo stato originario dell’area, rimuovendo le opere installate.

Il concessionario deve usare ogni precauzione per evitare qualsiasi tipo di danno alla pavimentazione o alle pareti e proteggere la pavimentazione prima del montaggio delle strutture.

È vietato usare vernici, nastri adesivi, scotch e simili materiali.

E’ vietato usare chiodi o ancoraggi che possano danneggiare l'area concessa.

 

Articoli correlati (da tag)