Contenuto principale

Messaggio di avviso

Visualizza articoli per tag: tributi

Mercoledì, 28 Aprile 2021 16:36

IMU 2021 - Scadenze, informazioni, calcolo online

 imu 2021

Aliquote e scadenze - Il Consiglio Comunale ha confermato anche per il 2021 le aliquote IMU applicate per l'anno 2020, con le seguenti scadenze:

 - Acconto : 16 giugno 2021.

 - Saldo:      16 dicembre 2021.

 

 

 

E' possibile calcolare l’imposta dovuta rivolgendosi al proprio consulente fiscale (professionista, CAF, ecc.) oppure utilizzando la pagina di calcolo raggiungibile cliccando sulla seguente immagine:

calcolo imu tasi 2019 jp

 


 

Ufficio di riferimento

Tributi

Pubblicato in News dal Comune
Mercoledì, 20 Maggio 2020 08:37

IMU 2020 - Scadenze, informazioni, calcolo online

IMU 2020

Acconto: dovrà essere uguale al 50% di quanto complessivamente versato nel 2019 (acconto+saldo) per IMU e TASI (previsto dalla norma solo in fase di prima applicazione e solo per il 2020). ENTRO IL 16 GIUGNO 2020.

Saldo: Il versamento della rata a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno è eseguito, a conguaglio, sulla base delle aliquote risultanti dal prospetto delle aliquote, pubblicato nel sito internet del Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia e delle Finanze, alla data del 28 ottobre di ciascun anno.ENTRO IL 16 DICEMBRE 2020

calcolo imu tasi 2019 jp

Scopri le novità 2020.


 

Ufficio di riferimento

Tributi

Pubblicato in Approfondimenti tributi

IMU 2019

Aliquota IMU ordinaria in vigore nel Comune di Lurate Caccivio: 10,6 per mille

Aliquota IMU ridotta al 9,6 per mille per immobili utilizzati per attività produttive

INFORMAZIONI

Per quanto riguarda l'IMU, è confermata la situazione del 2018, con l'esenzione delle abitazioni principali (escluso categorie catastali A/1, A/8, A/9), dei fabbricati rurali ad uso strumentale dell'attività agricola e dei terreni agricoli ubicati nel Comune di Lurate Caccivio.

Scadenza versamenti IMU 2019

Entro il 17 giugno 2019 deve essere versata la prima rata dell'IMU 2019. I contribuenti potranno scegliere se versare il 50% dell'imposta o l'intero importo in un'unica soluzione.

Nel caso si scelga il versamento in due rate, il saldo dovrà essere versato entro il 16 dicembre 2019.

Immobili in comodato
Anche nel 2019 nel caso in cui si conceda un immobile a titolo di comodato a un parente di primo grado in linea retta (quindi un genitore o un figlio) il comodante gode della riduzione della base imponibile dell'IMU al 50%.
Le condizioni per usufruire di questi benefici sono:

  • L'immobile deve essere adibito ad abitazione principale
  • L'immobile non deve appartenere a una delle categorie catastali cd di lusso (A/1, A/8, A/9)
  • Il contratto di comodato deve essere regolarmente registrato
  • Il comodante:
    - deve possedere un solo immobile in Italia oltre all'abitazione principale non di lusso sita nel territorio in cui è ubicato l'immobile concesso in comodato;
    - deve risiedere e avere la sua dimora abituale nello stesso Comune in cui l'immobile è concesso in comodato;
    - deve presentare la dichiarazione IMU (ntro il 30 giugno dell'anno successivo) che attesti il possesso dei requisiti

N.B. Chi ha già registrato il contratto di comodato e presentato la dichiarazione IMU nel 2016, 2017 e 2018, in assenza di variazioni, non deve presentare alcuna ulteriore documentazione nel corrente anno.

calcolo imu tasi 2019 jp

Documentazione

pdf Tabella valori aree (17 KB)


TASI 2019

Confermata l'abolizione della TASI sull'abitazione principale, mentre continueranno a pagare come nel 2016 i proprietari degli immobili di lusso (aliquota TASI 2 x mille) e i contribuenti che applicano l'aliquota agevolata IMU al 9,6 per mille riservata alle attività produttive (aliquota TASI 0,7 per mille).

calcolo imu tasi 2019 jp 


Ufficio di riferimento

Tributi

Pubblicato in Approfondimenti tributi
Martedì, 07 Febbraio 2012 01:00

Tributi

L'ufficio tributi si occupa dei tributi di competenza del Comune e cura i rapporti con i cittadini e i contribuenti. E' inserito nel settore "Finanziario" dell'Ente, il cui responsabile di settore, nominato dal Sindaco, è il rag. Achille Pisano.


Orario - L'ufficio osserva il seguente orario di apertura al pubblico

Lunedì: 8.30 - 11.30
Martedì: 8.30 - 11.30
Mercoledì: 8.30 - 11.30
Giovedì: 8.30 - 11.30
Venerdì: 8.30 - 11.30

L'accesso agli uffici è possibile solo ed esclusivamente su appuntamento, mediante l'apposita procedura di prenotazione.


Contatti

L'ufficio si trova al piano terra del Comune, in via XX settembre, n. 16

Telefono: 031 494399 - Codice 6

Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Anche alla luce dell'attuale situazione sanitaria, è possibile e preferibile, anziché recarsi di persona in ufficio, richiedere informazioni attraverso i contatti telefonici e email o attraverso l'apposito form di contatto.


 


Avvisi dall'ufficio

Pubblicato in Uffici e Servizi